Disegno 3D, Render, Fotoinserimento, Grafica | Metodo
16590
page-template-default,page,page-id-16590,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.0,vc_responsive

Metodo

0%

INIZIO

Analisi

Studio del progetto

La parte più importante per impostare il lavoro è comprendere a pieno che cosa si sta realizzando e soprattutto perché lo si sta facendo: grazie a questo tutte le risorse possono essere focalizzate con forza e dare il massimo del risultato.

Sintesi

Preparazione e scrematura dei punti fondamentali

Dopo aver individuato i nodi importanti, si inizia a lavorare su quelli, per poter creare il miglior modello possibile.

Disegno 2D

Prima fase di lavoro

Utilizzando una griglia per semplificare le piccole imperfezioni, si ricalcano piante e sezioni per impostare il modello 3D.

Disegno 3D

Modellazione dei volumi e delle superfici

Il disegno 3D inizia dalle semplificazioni che sono state fatte nei passaggi precedenti e portano alla creazione del modello finale del progetto.

Scelta delle inquadrature

Studio della migliore visualizzazione del progetto

Render

Applicazione di materiali, luci e dettagli finali

Sketch

Resa del progetto con effetto ad acquerello

Fotoinserimento

Il disegno 3D realizzato, viene contornato dalla fotografia di sfondo
100%

CONCLUSIONE